SIR ANTONEDDU PROCHEDDU

Spettacolo teatrale sull’educazione alimentare

con Daniela Collu, Federico Saba

NOTE

Antoneddu è un ragazzino orfanello che si nutre prevalentemente di cibo-spazzatura. Una vecchietta del paese di tanto in tanto si prende cura di lui preparandogli delle pietanze della cucina tradizionale sarda che però lui disdegna dicendo che i gusti di oggi sono diversi, e che anche lei si dovrebbe aggiornare! Entra in scena un topolino bianco in missione speciale, che resta affascinato dalla “abilità culinaria” di Antoneddu, bravissimo a preparare intrugli di ogni genere, e lo convince a seguirlo nel mondo dei topi. Da qui inizia un viaggio alla scoperta dei principi per una sana ed equilibrata alimentazione che lo porteranno tra l’altro a realizzare la perfetta “ricetta dell’amore”.

 

  TECNICA

 Lo spettacolo è rivolto principalmente ad un pubblico di bambini, ma con la sua formula di teatro partecipato e coinvolgente riesce ad appassionare anche i genitori e gli adulti. Affronta le tematiche dell'educazione alimentare e delle giuste scelte nutrizionali, in maniera giocosa e divertente, esemplificando e... “intrugliando” coi bambini! Con vari espedienti scenici si indirizza il pubblico ad una riflessione su quello che ogni giorno, forse distrattamente, mettiamo nelle nostre pance, senza dimenticare il modo in cui lo facciamo.

 

 

ETA' CONSIGLIATA: dai 4 ai 99 anni

durata: 50 minuti

ESIGENZE TECNICHE:

 

Una stanza sufficientemente capiente, tale da contenere attori e alunni

 

Associazione Culturale Riverrun_Via Giardini, 166_09127_Cagliari_tel/fax 070 43201 _Cell: +39 329 3465439_P. Iva: 02396460921